Adriatica Ionica Race 2018: tappe e percorso

Corsa a tappe ideata recentemente dall’associazione ASD SportUnion guidata dall’ex iridato Moreno Argentin, la Adriatica Ionica Race 2018 si preannuncia come una assoluta novità nel panorama del ciclismo italiano e internazionale.

In questo articolo su bicimtbebike.com andremo a scoprire le cinque tappe presenti nel percorso della AIR che si snoderà tra Veneto e Friuli Venezia Giulia dal 20 al 24 giugno 2018, oltre a vedere le squadre partecipanti e quali siano le future prospettive degli organizzatori.

Tappe Adriatica Ionica Race 2018 (corsa UCI categoria 2.1)

  1. BIM / Ciclabile del Piave – Lido di Jesolo, cronosquadre di 23,3 km (mercoledì 20 giugno 2018)
  2. Lido di Jesolo – Maser (Terre di Asolo e Montegrappa), 152,5 km (giovedì 21 giugno 2018)
  3. Mussolente – Passo Giau, 158,3 km (venerdì 22 giugno 2018)
  4. San Vito di Cadore – Grado, 229,2 km (sabato 23 giugno 2018)
  5. Grado – Trieste, 124,6 km (domenica 24 giugno 2018)
adriatica-ionica-race-2018

Da sx: Gianni Bugno, Moreno Argentin, Maurizio Fondriest e il ct della nazionale azzurra Davide Cassani alla presentazione della Adriatica Ionica Race

Leggi anche il nostro pezzo sul Tour of the Alps, corsa a tappe che si disputa tra Trentino Alto Adige e Austria.

Squadre Adriatica Ionica Race 2018

Tra le squadre partecipanti all’Adriatica Ionica Race 2018, ci saranno cinque formazioni World Tour e nove team Professional.

  • Bahrain Merida
  • UAE Team Emirates
  • Trek Segafredo
  • Team Dimension data
  • Quick Step Floors
  • CCC Sprandi Polkowice
  • Androni Giocattoli Sidermec
  • Bardiani CSF
  • Aqua Blue Sport
  • Wilier Triestina Selle Italia
  • Nippo Vini Fantini Europa Ovini
  • Israel Cycling Academy
  • Gazprom RusVelo
  • Roompot Nederlandse Loterij

Adriatica Ionica Race: quali sono i progetti futuri del team di Moreno Argentin?

Come riportato sul sito web dell’organizzazione, l’obiettivo principale sarebbe di portare la corsa da cinque a dieci giorni nell’arco di cinque anni, con la carovana dei corridori a pedalare in tutte le nazioni presenti sulla costa adriatica e rendendola un evento del calendario World Tour.

Dunque il sogno sarebbe di raggiungere, partendo naturalmente sempre dall’Italia, anche Austria (ben lontana dal mare ma confinante con Italia e Slovenia), Slovenia, Croazia, Bosnia – Erzegovina, Montenegro, Macedonia, Albania e Grecia.

Vedremo e intanto gustiamoci questa prima edizione… che questa corsa funga da nuovo stimolo al mondo del ciclismo italiano?

giau-bici

Cartellone d’arrivo al mitico Passo Giau a quota 2.236 metri di altitudine (ciclistapericoloso.com)

Avendo citato il durissimo passo Giau (nella stessa tappa verranno affrontati anche passo Rolle e passo Valles), ecco qui lo speciale sulle 10 salite in bici più dure in Italia.

Qui invece trovate le tappe del Giro d’Italia 2018.

Per maggiori info e restare sempre aggiornato sulle news, visita infine il sito adriaticaionicarace.com.



Categories: Itinerari

Tags: ,

1 reply

Trackbacks

  1. Tour of the Alps 2019, tappe e percorso – AtomicBike: Itinerari, allenamento, tecnica bici, ebike, mtb

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: