Bafang: tre nuovi motori per il 2020

Bafang 2020: nuovi motori M500, M600 e M620 per ebike in arrivo dalla Cina!

Bafang, brand cinese specializzato nella produzione di motori per ebike, ha annunciato di recente alcune importanti novità in vista della stagione 2020.

Innanzitutto arriveranno tre nuovi motori, denominati con i seguenti nomi: M500, M600 e M620. Inoltre Bafang sta per aprire un nuovo stabilimento in Polonia, punto strategico data la vicinanza con Germania e Repubblica Ceca, nazioni in cui la vendita di bici elettriche è in esponenziale crescita.

Andiamo dunque a scoprire qualche dettaglio in più.

Bafang 2020: motori ebike M500, M600 e M620

La nuova serie M500 è dedicata alle mountain bike elettriche: la potenza è di 250 W e la coppia massima di 95 Nm. Il peso totale è di 3,3 kg, mentre il motore è accompagnato da una batteria integrata all’interno del telaio da 450 Wh e da un display bicromatico.

Foto del propulsore Bafang M500

La serie M600 aumenta invece la potenza a 500 W con una coppia massima di 120 Nm. In questo caso il peso è di 3,7 kg e la batteria arriva fino a 600 Wh.

Immagine del Drive System Unit Bafang M600

La serie M620 raggiungerà infine i 1000 W di potenza con una coppia max di 160 Nm per un peso complessivo di 5,3 kg. Avrà inoltre a disposizione un display a colori dalla luminosità aumentata e un controllo remoto per la parte sinistra del manubrio. Quest’ultima serie verrà venduta in America, dove sono consentite potenze più elevate rispetto alle normative vigenti attualmente in Europa.

Bafang: nuovo stabilimento in Polonia dal 2020 e tempi di consegna migliorati in Europa

Bafang ha deciso di investire importanti risorse nell’apertura di un nuovo stabilimento produttivo in Europa e ciò porterà un vantaggio fondamentale ai clienti europei. I tempi di consegna diminuiranno infatti dagli attuali sei mesi a quattro mesi, facendo aumentare quindi nettamente la competitività del marchio cinese nel nostro continente.

Questo progetto prevede un investimento di 16 milioni di euro da parte di Bafang su un’area di 6.000 mq e con cinquanta dipendenti al lavoro. Secondo una stima dell’azienda dovrebbero essere prodotte 150.000 unità motrici durante il primo anno, per poi arrivare a 600.000 entro tre anni.

Bafang M620, il più potente fra i tre nuovi motori in vendita dal 2020
Bafang M620, il più potente fra i tre nuovi motori in vendita dal 2020

Il progetto di Bafang pare ambizioso, ma in un mercato dove il ciclismo elettrico sta trovando sempre più spazio, questa risulta essere una operazione di marketing fondamentale. Vi ricordiamo che Bafang giunse una prima volta in Europa nel 2011 grazie a una rete di distribuzione strategica nei Paesi Bassi e poi di nuovo nel 2016 in Germania.

Da alcune indiscrezioni, il nuovo stabilimento dislocato in Polonia si dovrebbe occupare soprattutto dello sviluppo della serie M400.

Scopri qui le NEWS EBIKE 2020!

Per maggiori info e restare aggiornato sulle news dell’azienda cinese, vai sul sito Bafang-e.com.



Categories: Bici Elettrica

Tags: , ,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: